I 10 migliori alimenti alcalizzanti da consumare ogni giorno

No Comment Yet
loading...

Le infiammazioni si possono combattere a tavola. In generale un’alimentazione che preveda fruta e verdura può già fare molto. Ma vediamo alcuni tra gli alimenti più alcalinizzanti:

Anguria
Il cocomero è uno degli alimenti più alcalinizzanti, ricco di acqua, è molto rinfrescante, ed è ricco di vitamine, sali minerali, antiossidanti e fibre. A dispetto di quanto comunemente ed erroneamente pensano molti, non contiene molti zuccheri. Il sapone “zuccherino” infatti deriva da un aroma naturale contenuto nell’anguria, e non dalla massiccia presenza di zuccheri.

Melone e Papaya
Con un Ph di 8,5, il melone entra a pieno titolo tra gli alimenti più alcalinizzanti, ed è utile per bilanciare eventuali cibi acidificanti mangiati insieme ad esso. Composto per più dell’80% di acqua, è rinfrescante e ricco di fibre, vitamine e sali minerali indispensabili per la salute. La papaya come il melone, ha un Ph di 8,5, ed è ricca di fibre, vitamine e sali minerali. 

Prezzemolo
Il prezzemolo è una pianta straordinaria, molto benefica per la salute. Oltre ad essere alcalinizzante, ha un effetto antibatterico, disintossicante e stimolante per il sistema immunitario.
 
Crescione d’acqua (Nasturtium officinale)
Il crescione d’acqua è una pianta spontanea che vive lungo lenti corsi d’acqua, in terreni semisommersi e acquitrinosi; predilige luoghi poco soleggiati. Nonostante il buon sapore, è praticamente inutilizzata in Italia. E’ una pianta che può essere aggiunta alle insalate e ad altre pietanze. Ha un effetto molto alcalinizzante, è ricco di ferro e calcio, inoltre aiuta a prevenire l’artrite ed i disturbi digestivi. C’è chi lo ritiene utile anche nella prevenzione del cancro. Può essere facilmente coltivata nell’orto. Se non lo conosci, vedi la scheda wikipedia.
 
Kiwi A
Anche il Kiwi ha un effetto molto alcalinizzante. Ha un Ph di 8,5, ed è ricco di fibre e vitamine.
 
 
Ananas 
Anche l’ananas è un frutto molto alcalinizzante. Ha la particolarità di aiutare a ridurre il grasso corporeo, e abbassare i livelli di colesterolo 
Mela
Anche le mele hanno un effetto alcalinizzante, contengono vitamine e antiossidanti e sono disponibili tutto l’anno.
Cetrioli
Sia la buccia che la polpa dei cetrioli sono molto alcalinizzanti, contengono vitamina C, fibre e un ampio spettro di sali minerali essenziali. Hanno un effetto benefico e ringiovanente sulla pelle.
Cavolo
Il cavolo è straordinariamente alcalinizzante, ed è probabilmente l’ortaggio a foglia verde con i maggiori effetti benefici per la salute. Ottimo per la prevenzione del cancro e delle malattie cardiache.
Carote
Con un Ph di 8,0 rientrano nella top ten degli alimenti più alcalinizzanti. Ricche di beta-carotene e antiossidanti, sono un toccasana per la salute degli occhi e di tutto il corpo.

 

loading...
Redazione

Author

Redazione

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline