10 piante per un microclima perfetto in casa

No Comment Yet
loading...

La natura ci aiuta a raggiungere il benessere, dal momento che le piante sono la fonte principale di ossigenazione dell’aria. Così come ci sono piante che possono aiutare a dormire, o piante che promuovono l’energia positiva in casa, ci sono anche piante che aiutano ad avere un microclima perfetto in casa.
Molti non sanno quanto le piante d’appartamento influenzino il microclima di casa. Le piante creano un ambiente confortevole, stabilizzando l’umidità e riempendolo con l’ossigeno,  così da permettere a bambini e a persone che soffrono di allergie di respirare meglio.

5 piante che assorbono l’umidità in eccesso dall’aria

Alloro (Laurus nobilis)

Per gli esseri umani l’alloro è il simbolo della fama, la vittoria e la grandezza. Si tratta di una pianta di origine vegetale subtropicale, che ama l’aria umida, l’ombra parziale e una buona irrigazione con acqua calda. Assorbendo l’umidità dall’aria aiuta a formare il microclima perfetto. Le foglie possono essere essiccate ed utilizzate nei prodotti alimentari.

Culla di Mosè, Spathiphyllum, Fiore pace (Spathiphyllum)

Si ritiene che il luogo di nascita di Mosè porta felicità a casa e amore. L’espatifilo non solo assorbe l’umidità in eccesso presente in casa, ma distrugge anche le spore della muffa. Eccellente nel bagno ad una temperatura di 18 ° C.

Caffè (Coffea)

Esistono quasi 100 tipi di caffè coltivabili. I primi frutti appaiono in 5-6 anni, quindi è meglio comprare una pianta già cresciuta. Questo arbusto necessita di una buona irrigazione ed ombra parziale, assorbe l’umidità in eccesso dall’aria ed emana un profumo tropicale durante la fioritura.

Limone (Citrus limon)

L’albero di limone è una bella pianta sotto tutti gli aspetti: durante la fioritura, riempie l’aria con il suo profumo di agrumi ed assorbe l’umidità in eccesso. Le foglie emanano sostanze sterilizzanti che si diffondono nello spazio circostante. L’albero necessita di essere esposto al sole, di annaffiature regolari e di rimanere asciutto.

Mirto (Myrtus)

E ‘il simbolo di pace e piacere. In passato la gente credeva che questo albero fosse sacro: donava giovinezza agli anziani, dava energia e spirito ai viaggiatori. Oggi sappiamo che il mirto, non solo ripristina il microclima normale, ma anche che i fitoncida emessi da foglie e fiori di mirto uccidono i batteri nell’aria.

 

Sanseviera (Sansevieria)

Fa cose incredibili con l’aria: umidifica, produce un sacco di ossigeno (per le sue dimensioni) e neutralizza evaporazioni nocive emesse dai materiali sintetici. E ‘facile da curare: mantiene l’umidità nelle sue foglie e non ha bisogno di annaffiature abbondanti. Può vivere in qualsiasi punto della casa.

Cedro bianco (Chamaecyparis)

Il cedro è considerato un albero sacro: si ritiene che le anime dei morti e gli dei li abitino. Questa pianta raffredda l’interno, umidifica l’aria, cattura la polvere, allevia il mal di testa ed emicrania. Occorre tenerla all’ombra ed ha bisgono di essere innaffiata regolarmente.

Cisto

A causa della somiglianza nelle foglie, alcuni lo chiamano uva di casa. La pianta si presenta come edera: afferra rapidamente qualsiasi supporto e cerca la luce. Si adatta facilmente ad asciugare all’aria, umidificandola lentamente, ma ha bisogno di ombra parziale e  di acqua regolarmente.

Kalanchoe

Si tratta di una pianta molto carina ed ogni varietà sembra molto originale. Kalanchoe proviene dal Madagascar. Ideale per grandi ambienti, raccoglie l’umidità nelle foglie e regola il clima in casa. Non c’è bisogno di acqua in abbondanza, ma è necessario tenerla in un luogo soleggiato.

Ficus (Ficus)

E ‘la pianta d’appartamento più popolare. Umidifica l’aria, riempie di ossigeno, neutralizza le tossine ed i virus, e con le sue foglie larghe trattiene la polvere. Necessita di ampi spazi ed ombra parziale. Nelle case è molto comune benjamina ficus, dal nome di un botanico inglese, ed è il simbolo della capitale tailandese, Bangkok. Si tratta di una pianta poco esigente, cresce velocemente.

Naturopedia

Alimentarsi e curarsi naturalmente

loading...
Redazione

Author

Redazione

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline